RECUPERARE VECCHI PROGETTI CAD? I SEGRETI IN UN VIDEO

Un Webinar con gli esperti di PTC ha spiegato come aprire ed elaborare file CAD sviluppati con le piattaforme più svariate

206

Per rivedere il webinar registrati a questo link.

In Italia esistono milioni di progetti CAD che appaiono oggi inutilizzabili, in quanto realizzati con piattaforme ormai abbandonate e che, quindi, non possono essere aperti,utilizzati e rinnovati. Accade che, a fronte di un’esigenza specifica, i singoli progetti devono essere rifatti, con inutili perdite di tempo e con il rischio di errori.

Un limite che è oggi superato da PTC CREO, la piattaforma che rende possibile aprire e modificare file SolidWorks, NX e Catia, così come quelli dei più noti marchi di settore.

A illustrare questa possibilità, nel corso di un webinar proposto dalla redazione di BitMAT, sono stati Fabrizio Ferro, Director PreSales di PTC Italia, e Gabriele Giuliani, Senior Technical Sales Specialist di PTC.

Come hanno illustrato i due esperti, mostrando anche un esempio pratico e rispondendo in diretta alle numerose domande dei fruitori, è oggi semplice riutilizzare documenti creati negli anni scorsi, ma anche quelli frutto di acquisizioni, fusioni o abitudini personali, che portano spesso all’utilizzo contemporaneo di più applicazioni 2D e 3D, non sempre in grado di dialogare tra loro.

Il tutto in collaborazione con colleghi, fornitori e clienti che utilizzano anche altri sistemi CAD, senza la necessità di convertitori per avere la garanzia di lavorare sul modello corretto, senza perdere dettagli e geometrie.

Per rivedere il webinar registrati a questo link.