UN MONDO DI DATI

Siamo entrati nella sede dell'Agenzia Spaziale Europea, dove vengono gestiti tutti i dati forniti dai satelliti che monitorano la Terra

Le telecamere di BitMAT sono entrate nella sede ESA-ESRIN di Frascati, per raccontare come sta cambiando l'attività dell'Agenzia Spaziale Europea. Roberto Franciosi, Head of the Facility Management Sec di ESA, ci ha illustrato i recenti sviluppi nell'attività di osservazione della Terra, con la capacità di monitorare i dati più svariati. Sinora, infatti, è stato possibile sapere dove si trovano mezzi e persone. Nel prossimo futuro, invece, si saprà tutto quello che c'è intorno alla persona: dall'irradiazione solare al livello di inquinamento. Una mole impressionante di informazioni, che porterà ESA ad essere uno dei primi dieci produttori di dati al mondo. Anche per questa ragione l'Agenzia Spaziale Europea ha rafforzato il rapporto con Datwyler, come unico fornitore dell'infrastruttura passiva sulla quale transitano le rilevazioni dei satelliti.