FIRMA DIGITALE E LEGALE

Pasquale Chiaro ci spiega, in modo rapido, come funziona e quali vantaggi offre la piattaforma di firma digitale GoSign

957

Quante volte vi è stato chiesto di firmare ordini, contratti, fatture o offerte mentre eravate lontani dall’ufficio? Una lontananza che, in alcuni casi, ha causato anche perdite economiche.
Situazioni non tollerabili in un’azienda moderna, chiamata a sfruttare i moderni strumenti che consentono di apporre una firma digitale direttamente online.
In questo ambito, il punto di riferimento GoSign di InfoCert. Lo strumento che, in modo estremamente semplice, permette di gestire completamente in digitale e in modalità collaborativa i processi di firma, organizzando e condividendo semplici documenti o pratiche complesse con colleghi, clienti e fornitori. Il tutto tracciando, in tempo reale, ogni fase del processo di firma. É infatti possibile visualizzare, in ogni istante, chi ha firmato, chi è in ritardo, chi ha rifiutato o ha richiesto modifiche
Dike GoSign è accessibile via web, ma anche da smartphone e tablet grazie ad apposite App disponibili per iOS e Android, che consentono il completamento o la richiesta di processi di firma in mobilità, senza il rischio di bloccare iter approvativi urgenti. La soluzione, pertanto, permette di semplificare il lavoro e abbattere drasticamente i tempi normalmente richiesti dalle tradizionali procedure di firma cartacee.
La piattaforma è pienamente conforme alla normativa europea eIDAS per le transazioni elettroniche e consente di utilizzare qualunque firma digitale InfoCert su dispositivo o remota e anche altri dispositivi di firma non InfoCert.
Inoltre, con Dike GoSign è possibile scegliere la tipologia di firma elettronica che meglio si presta ai diversi contesti, dalle semplici approvazioni interne alla stipula di contratti legali, attraverso un’unica interfaccia ed esperienza utente.