VERSALINK C405, LA MULTIFUNZIONE CHE TRADUCE

Pietro Vischi ha testato, in un video, la stampante multifunzione Xerox VersaLink C405. Si tratta di una soluzione arricchita dell’intelligenza, con l’obiettivo di massimizzare l’efficienza e la produttività in azienda in realtà composte sino a dieci persone. Per tale ragione sono nativamente equipaggiate con Xerox ConnectKey, un ecosistema di tecnologia hardware, software e di soluzioni studiate con l’obiettivo di rispondere alle sfide dei cambiamenti. Il tutto con un’attenzione costante alla security, confermata dalla certificazione da parte di Cisco e McAfee.
I display touchscreen sono personalizzabili anche a livello di utente, con autenticazione tramite tecnologia NFC, badge o altre modalità. I display possono quindi arricchirsi facilmente di app che offrono funzionalità aggiuntive, come la traduzione in oltre 40 lingue di un documento cartaceo, mantenendone anche la formattazione originale. Il concetto per aggiungere funzionalità è lo stesso delle app degli smartphone: si scaricano da un catalogo in Internet e si installano sull’apparecchiatura.
Interessante l’app “PostHello”, che permette di fruire di molti servizi delle Poste Italiane senza spostarsi dal proprio ufficio, come spedire raccomandate AR o telegrammi.